Con le ultime modifiche normative in materia di prevenzione incendi, sono stati per la prima volta sdoganati i refrigeranti infiammabili nelle attività soggette ai controlli dei Vigili del Fuoco.

Tale libertà concessa ai titolari delle aziende ha però il prezzo di una maggiore attenzione alla progettazione delle misure di sicurezza antincendio.

Oramai chi progetta gli impianti non può più limitarsi al loro mero funzionamento in piena efficienza energetica, ma è necessario un vero e proprio salto di qualità nella risoluzione delle nuove problematiche di sicurezza antincendio.


Puoi avvalerti di una consulenza
APPROFITTANE